Finora ci avete visitato in 52469.

Documenti Scaricabili

Il saluto della pallavolo scledense a Don Alberto

27/08/2019

Nel giorno del suo sessantesimo compleanno il Don che non ha mai nascosto la sua passione per la pallavolo dopo 6 anni a Schio andrà a dirigere l'oratorio di Belluno.
Ciao Don, ci siamo, oggi è l’ultimo giorno nella tua città di Schio. Come tutti quelli che in questi anni ti hanno conosciuto anche noi abbiamo sperato restassi qui per tanto altro tempo, ma oggi dobbiamo salutarci nella speranza sia un arrivederci.
 
La nostra conoscenza è iniziata con scetticismo da parte nostra, quando ci hai proposto di fare un camp insieme ci siamo chiesti: ma come può un prete condividere con noi i valori di una settimana di sport?
La risposta è arrivata presto dopo il primo camp di Mezzano, dopo quella settimana abbiamo capito che seppur con ruoli diversi avevamo un obiettivo comune: il bene dei ragazzi.
Domenica siamo tornati dal nostro quinto Camp di Mezzano e sabato partiremo per il sesto a Caorle; ad oggi riteniamo siano esperienze necessarie per una persona che si fregia del titolo di allenatore e che debbano essere vissute insieme a voi. Quest’anno in particolare è stato il primo senza la tua presenza costante, Simone ed Elia sono stati all’altezza di sostituirti, tanto è che come ti abbiamo già detto faremo richiesta affinchè partecipino anche nei prossimi anni con noi, ma il tuo saluto di sabato ci ha fatto un enorme piacere e spero si possa ripetere anche nei prossimi camp.
 
In questi anni sei stato un nostro punto di riferimento e abbiamo scoperto l’oratorio:un luogo che prima ci era sconosciuto e che ora insieme a questo Palazzetto è diventato la nostra casa. Sicuramente ci mancheranno i tuoi saluti o le tue visite a vedere la serie C il sabato sera, perché in questi anni sei diventato uno di noi, la tua presenza nella nostra seconda casa a Torrebelvicino alla festa di Natale ne è stato l’esempio.
 
A noi allenatori hai insegnato tante cose in questi anni: la fiducia in se stessi e negli altri, l’apprezzare le cose belle della vita, l’accoglienza e il rispetto, l’umiltà, tanti temi come il senso di appartenenza alla società e alla maglia che portiamo. Tutti argomenti che oggi forgiano con orgoglio il nostro modo di fare pallavolo.
 
E ora che non ci sei tu a trasmetterci queste cose come faremo?
La risposta è semplice e ce l’hai sempre data tu fin dal primo giorno: andare avanti senza lamentarsi cercando di dare il meglio di quello che possiamo dare. Siamo sicuri che in questo modo insieme a ciò che tu ci hai insegnato andremo lontano continuando ad inseguire il nostro sogno.
 
Con affetto
 
                                       La tua squadra di Pallavolo

 

I nostri sponsor

PGS AUXILIUM SCHIO e' scuola di pallavolo federale dal 2010: direttore Grotto Remigio

Facebook

Seguici su Facebook

Instagram

Seguici su Instagram

Meteo

Copyright 2019

Sito generato con sistema PowerSport